Il Progetto Arion

La documentazione finale del progetto Arion è ora disponibile nella sezione "Documenti"

 

 
golfo portofino
 

L'obiettivo principale del progetto è il miglioramento dello status di conservazione del delfino Tursiope (Tursiops truncatus), elencano nell'Annex II della direttiva sull'Habitat in quanto risulta la specie costiera tra i cetacei del Mediterraneo più esposta alle minacce dovute all'attività antropica ed allo sfruttamento delle risorse. L'obiettivo soddisfa anche le priorità nazionali dello stato italiano, in particolare SAP 1.C come indicato dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

 

5:jPlayer TEST
Sound not loaded.

Questo sito utilizza i cookies per scopi tecnici. Nessun tracking dell'utente è effettuato. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.

  
fai click sull'immagine per sentire il suono
ASCOLTA

Le minacce per il delfino Tursiope sono elencate in Simmonds M., Nunny L. 2002. Cetacean habitat loss and degradation in the Mediterranean Sea, (rapporto al ACCOBAMS Secretariat, Monaco, Febbraio 2002, Sezione 7, 23 p.): Il progetto si rivolge specificamente le seguenti minacce: "Traffico marino, incluse imbarcazioni da diporto che possono causare collisioni ed inquinamento acustico". Nello stesso rapporto le aree ad alto livello di attività turistica e di pesca sono evidenziate come le aree dove sono necessarie azioni di conservazione effettive.






ARION e WHALESAFE presentati al 1° Corso di Perfezionamento "Tecniche di monitoraggio per lo studio dei cetacei"

I progetti Life+ ARION e WHALESAFE verranno presentati durante il Corso "Tecniche di monitoraggio per lo studio dei cetacei".

Il corso promosso da CIRCE (Centro Interuniversitario per la Ricerca sui Cetacei) e Università di Genova (DISTAV) si propone di formare figure qualificate, esperte nel monitoraggio dei cetacei ed è aperto a biologi, naturalisti, medici veterinari e diplomati con esperienza nel settore marino (personale aree protette, amministratori, forze dell’ordine).  Il corso di 12 CFU si svolgerà a Genova nel periodo marzo-maggio 2017.
Le iscrizioni sono aperte fino al 24 febbraio 2017, ore 12.
Il bando è disponibile al link: https://www.studenti.unige.it/postlaurea/perfezionamento
La domanda di ammissione al Corso deve essere presentata mediante la procedura on-line all'indirizzo:
http://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/corsiperfezionamentoformazione

Per ulteriori informazioni contattare:
Comitato di gestione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Manager didattico: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web:http://www.distav.unige.it/drupalint/circe

Questo sito utilizza i cookies per scopi tecnici. Nessun tracking dell'utente è effettuato. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.