Dipartimento di Fisica (DiFi), Universita' di Genova

Fino alla fine degli anni '40, presso l'Università di Genova, esisteva il solo Istituto di Fisica Sperimentale; ad esso si associò, dal 1950, l'Istituto di Fisica Teorica. Dopo varie vicissitudini, nel 1971 fu costituito l'Istituto di Scienze Fisiche, che riunì le cattedre fino a quel momento istituite presso i diversi Istituti.

Il Dipartimento di Fisica (DiFi) fu creato, nel 1984, quale naturale successione dell'Istituto di Scienze Fisiche, in concomitanza con il trasloco nella nuova sede di Via Dodecaneso 33.

Il Dipartimento di Fisica dell'Università di Genova è costituito, materialmente, da un edificio di 9 piani, con una superficie utile totale di circa 14000 m2 (comprendenti laboratori di ricerca, officine e servizi tecnici di base, aule, biblioteca).

 

 

Leggi tutto...

DISTAV

Le ricerche e gli studi sui cetacei condotti dal Dipartimento di Biologia (Ora DISTAV) hanno origini lontane. Sono il risultato di un ampio insieme di esperienze sia scientifiche che culturali articolate su diverse tematiche, ma coerentemente ancorate alla biologia e all’ambiente del Mediterraneo. Le ricerche sui cetacei dell’attuale gruppo di lavoro, afferente all’insegnamento di Biologia e Monitoraggio dei Cetacei, sono iniziate nel 1983.

 

Leggi tutto...

Softeco Sismat SpA

 

Fondata nel 1979 Softeco Sismat S.p.A. è una azienda leader nel mercato italiano dell’Information & Communication Technology. Grazie alle specifiche competenze applicative e tecnologiche, Softeco Sismat si propone come fornitore di soluzioni innovative che consentono ai propri clienti la valorizzazione delle potenzialità offerte dall'Information Technology, per lo sviluppo del business.

 

Softeco Sismat realizza grandi progetti informatici e industriali mediante l'integrazione di sistemi, reti, prodotti e tecnologie, completando l’offerta con la fornitura di consulenza tecnica organizzativa, servizi specialistici e formazione. La Società si rivolge all'intero mercato delle aziende industriali, finanziarie, di servizi, difesa, logistica, utilities, telecomunicazioni e government e annovera tra i propri Clienti alcune tra le maggiori imprese ed enti Italiani e internazionali.

 

Leggi tutto...

Area Marina Protetta di Portofino

L'area marina protetta di Portofino è  stata istituita con il decreto del Ministero dell'Ambiente del 26 aprile 1999 e comprende i Comuni di Camogli, Portofino e S.Margherita Ligure.
L'istituzione delle aree marine protette è prevista da due leggi nazionali: Disposizioni per la difesa del mare (n. 979 del 31 dicembre 1982) e Legge quadro sulle aree protette (n. 394 del 6 dicembre 1991).
Le finalità delle aree marine protette sono sia di tutela degli ambienti e delle risorse del mare sia di promozione e valorizzazione delle attività economiche locali, purchè compatibili con la rilevanza naturalistica e paesaggistica dell'area.

Il consorzio di gestione è formato da:
Provincia di Genova, Comune di Camogli, Comune di Portofino, Comune di S.Margherita Ligure, Università di Genova.

> http://www.portofinoamp.it/

 

Questo sito utilizza i cookies per scopi tecnici. Nessun tracking dell'utente è effettuato. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.